Autore Topic: Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile  (Letto 12906 volte)

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #15 il: Luglio 29, 2014, 20:07:53 pm »
Lucia io mi sono imbattuto nelle peggiori piangi e fotti,paracule, doppiafaccia in giro credo, cazzo ma bisogna essere falsissimi a questo punto....mi devo vendicare ,mi stanno il 98% tutte sulle scatole oramai.
Basta abbozzare,bisogna restituire a tutte quelle che mi capitano a tiro,oramai le vedo solo come delle false subdole paracule.

ma c'è sempre il rischio che punisci chi è innocente e non ha nessuna colpa

Lo so, cosi si fa: sono stato ferito cosi io ferisco gli altri...

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #16 il: Luglio 29, 2014, 20:12:17 pm »
Nono so stato sempre chiaro riguardo le intenzioni,amicizia a 360gradi...nessuna relazione impegnativa....
Ma quello che mi urta è il loro doppiogioco,il loro rigirare la frittata,le loro scorrettezze sminuite,mi so rotto paraculaggini,paraculaggini a piu non posso ...gli uomini sembriamo tutti un branco di pecoroni luridi....ma deve cambiare sta antifona.

ogni rapporto si basa sulla sincerità, è normale che la pretendi e che rifiuti un rapporto dove non c'è, prima di essere coinvolto

Ma non cambierai questo doppiogiocchismo se adesso farai anche tu nello stesso modo con altre.

Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #17 il: Luglio 29, 2014, 20:12:50 pm »
ma c'è sempre il rischio che punisci chi è innocente e non ha nessuna colpa

Lo so, cosi si fa: sono stato ferito cosi io ferisco gli altri...
Si crea tutta una spirale di odio,una stupidissima spirale d'odio,alla quale nemmeno ci sappiamosottrarre,perche il comportamento umano è troppo marcio.., non siamo evoluti,ma non posso diventare pazzo,non sono io l'essere umano "superiore" che si sottrarrà a cio...voglio vendetta.

Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #18 il: Luglio 29, 2014, 20:14:07 pm »
ogni rapporto si basa sulla sincerità, è normale che la pretendi e che rifiuti un rapporto dove non c'è, prima di essere coinvolto

Ma non cambierai questo doppiogiocchismo se adesso farai anche tu nello stesso modo con altre.
Adesso mi guida il desiderio di rivalsa,il che cozza con la razionalità,anche se del tutto irrazionale non lo è questo mio proponimento.....visto il merdaio che c'e in giro.

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #19 il: Luglio 29, 2014, 20:24:58 pm »
vi state istigando ai reati

Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #20 il: Luglio 29, 2014, 20:26:15 pm »
La mia vendetta sarà essere il piu falso possibile,giocando persino con i sentimenti, solo per strumentalizzare sessualmente, diranno la misoginia la misoginia,questa non è misoginia,paracule, questa è politica paracule , è spiritualità,io ho intenzione di restituire  le inculate ricevute dalle donne,alle altre donne di questo mondo.
e alle loro sorelle  :D
Fintantochè sarà necessario,e fintantochè mi sentirò riscattato!
mi sono rotto!!
In giro ve lo dico io è pieno di misandriche ...che tacciano anche di misoginia e poi fanno i cazzi stracazzi loro,da misandriche luride...poi noi siamo anche brutti sporchi e cattivi ma succhiatemelo,me lo devono succhiare e basta SUCCHIATEMELO.
Poi a seconda dei casi..se subirò vessazioni o torti penali vado a denunciare subito...ora basta.
« Ultima modifica: Luglio 30, 2014, 00:15:19 am da Vicus »

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #21 il: Luglio 29, 2014, 20:44:49 pm »
dimostri solo che hai meritato di essere preso per il culo. Hanno fatto bene.
Ti serviva solo come pretesto per poter essere te stesso.

@@

Per questo dico che con un uomo lasciato o sofferente per altre donne non bisogna mai avere rapporti.
O sei la prima donna per qualcuno o niente. 


Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #22 il: Luglio 29, 2014, 20:48:32 pm »
dimostri solo che hai meritato di essere preso per il culo. Hanno fatto bene.
Ti serviva solo come pretesto per poter essere te stesso.

@@

Per questo dico che con un uomo lasciato o sofferente per altre donne non bisogna mai avere rapporti.
O sei la prima donna per qualcuno o niente.
Lucia ,nel mio caso è una luuuunga serie, per questo mi so rotto pesantemente.Il vaso è traboccato
che lo dico a fare.

Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #23 il: Luglio 29, 2014, 21:24:41 pm »
dimostri solo che hai meritato di essere preso per il culo. Hanno fatto bene.
Ti serviva solo come pretesto per poter essere te stesso.

@@

Loro possono essere scorrette,piglia per culo paracule ecc...tanto hanno fatto bene, mi hanno indotto a sbottare
Ma che discorsi però eh.

Offline LeNottiBianche

  • Affezionato
  • **
  • Post: 247
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #24 il: Luglio 30, 2014, 04:10:12 am »
Citazione da: James86?
Questo veterocameratismo esasperato da parte delle donne,sono false e paracule da fare schifo
Non ammettono errori,errori dal loro genere?
E la lista di cose capitatemi � ancora lunga lunga
mi sono davvero rotto tutto quello che ci si pu� fracassare.
Siccome sono pieno di rabbia,La voglia di avere una relazione, un'amica, una persona che ti stia accanto etc. etc. col passare del tempo e l'accumularsi di "delusioni" � andata via via svanendo e soccombe alla semplice  voglia di solosesso.
Ma ben venga a questo punto.
Tranquillo a me ultimamente ma spesso e volentieri e`capitato anche di peggio.
E la rabbia si ti viene,e`normale,perche`sono delle stronze puttane egoiste.
Ma siamo sicuri che nn sia anche rabbia verso noi stessi?
Perche`ogni volta cediamo a questa maledetta illusione"che lei manno e`diversa,sara`migliore per questo durera`.."
Allora sei noi ce l'andiamo a cercare e ci caschiamo che senso ha arrabbiarsi poi?
Io credo che ad un bel punto della vita,si smette di crederci e si comincia a diventarne del tutto indifferenti.Ognuno per la sua strada e quando ti capita la bella sorca che ci sta`te la sbatti e via.

Offline Cavalier Serpente

  • Affezionato
  • **
  • Post: 612
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #25 il: Luglio 30, 2014, 04:46:01 am »
Perche`ogni volta cediamo a questa maledetta illusione"che lei manno e`diversa,sara`migliore per questo durera`.."

Perchè per conoscere devi sperimentare e quindi imparare e così dissolvere il "velo" che ti nasconde la realtà.
Il "velo" è tutto quel coacervo di culture che sin da piccoli ci "bombarda" con immagini "angelicate" della donna, e ci condiziona
pesantemente, distorcendo la realtà,


Allora sei noi ce l'andiamo a cercare e ci caschiamo che senso ha arrabbiarsi poi?

.....questo è il momento in cui infine si riacquista la ragione...


Io credo che ad un bel punto della vita,si smette di crederci e si comincia a diventarne del tutto indifferenti.Ognuno per la sua strada e quando ti capita la bella sorca che ci sta`te la sbatti e via.

...e quindi saggiamente si realizza quanto sopra....

Il che non significa escludere le donne dal nostro letto o non cercare di "procacciarsele" (ci mancherebbe), ma escluderle decisamente da qualsiasi di progetto comune o di vita.
Lo sdegno ed il disprezzo andranno alla donna, l'istinto e la sodisfazione andranno alla femmina che proprio per questo non può certo essere sempre la stessa. Sappiamo benissimo che dopo qualche anno, per quanto bonazza possa essere, non te lo fa "tirare" più come prima, non è più interessante....smettiamola di fare gli ipocriti, sappiamo benissimo che per noi uomini la monogamia è contronatura e contro di noi.
Mi chiedete se ho mai pensato al matrimonio? Mai!!
E che so' diventato matto?
E che faccio, mi metto un'estranea* dentro casa? (cit. Alberto Sordi)
*Nota personale: "NEMICA" è più consono ed adatto. "Estranea", per uno degli strani casi del destino potrebbe anche essere una brava persona.

Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #26 il: Luglio 30, 2014, 09:23:46 am »
Tranquillo a me ultimamente ma spesso e volentieri e`capitato anche di peggio.
E la rabbia si ti viene,e`normale,perche`sono delle stronze puttane egoiste.
Ma siamo sicuri che nn sia anche rabbia verso noi stessi?
Perche`ogni volta cediamo a questa maledetta illusione"che lei manno e`diversa,sara`migliore per questo durera`.."
Allora sei noi ce l'andiamo a cercare e ci caschiamo che senso ha arrabbiarsi poi?
Io credo che ad un bel punto della vita,si smette di crederci e si comincia a diventarne del tutto indifferenti.Ognuno per la sua strada e quando ti capita la bella sorca che ci sta`te la sbatti e via.
Mi viene il vomito.

Offline Dottor Zero

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1136
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #27 il: Luglio 30, 2014, 09:57:33 am »
La mia vendetta sarà essere il piu falso possibile,giocando persino con i sentimenti, solo per strumentalizzare sessualmente, diranno la misoginia la misoginia,questa non è misoginia,paracule, questa è politica paracule , è spiritualità,io ho intenzione di restituire  le inculate ricevute dalle donne,alle altre donne di questo mondo.

Però, vedi che è una ruota? Tu fai loro del male perché ne hai ricevuto; loro faranno del male ad altri uomini perché ne hanno ricevuto da te... non se ne esce più!  ;)
Invece è bene che qualcuno inizi a fermare questa ruota distruttiva.
Poi, altra cosa molto importante, è che l'odio ti corroderà sempre di più fino al punto di farti (forse)  commettere qualche gesto estremo. Vedi bene quanti a causa di odio e rancore uccidono. Poi senti i loro vicini... "Che strano, era un ragazzo tranquillo, non me lo sarei mai aspettato!". Il fatto è che tutti possiamo perdere il controllo se continuiamo a coltivare rancore. Con quale risultato poi? L'odio distruggerà te ma non coloro che ti hanno fatto del male. Vedi un po' tu.  :)

La cosa migliore, la più saggia, la più logica (come penserebbe Mr. Spock) è IGNORARLE. Credimi, è possibile farlo. Non dico che è facile ma con un po' di padronanza è possibile.
E in ultimo, ricorda che l'odio altro non è che amore represso. Ti porrà sempre e comunque in una condizione di inferiorità e di sfavore. Apparirai come un povero frustrato rabbioso e ti rovinerai la reputazione. Occhio alle mosse che fai. Se sai che quel treno deraglierà, non prenderlo e vai a piedi!

Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #28 il: Luglio 30, 2014, 10:20:46 am »
Però, vedi che è una ruota? Tu fai loro del male perché ne hai ricevuto; loro faranno del male ad altri uomini perché ne hanno ricevuto da te... non se ne esce più!  ;)
Invece è bene che qualcuno inizi a fermare questa ruota distruttiva.
Poi, altra cosa molto importante, è che l'odio ti corroderà sempre di più fino al punto di farti (forse)  commettere qualche gesto estremo. Vedi bene quanti a causa di odio e rancore uccidono. Poi senti i loro vicini... "Che strano, era un ragazzo tranquillo, non me lo sarei mai aspettato!". Il fatto è che tutti possiamo perdere il controllo se continuiamo a coltivare rancore. Con quale risultato poi? L'odio distruggerà te ma non coloro che ti hanno fatto del male. Vedi un po' tu.  :)

La cosa migliore, la più saggia, la più logica (come penserebbe Mr. Spock) è IGNORARLE. Credimi, è possibile farlo. Non dico che è facile ma con un po' di padronanza è possibile.
E in ultimo, ricorda che l'odio altro non è che amore represso. Ti porrà sempre e comunque in una condizione di inferiorità e di sfavore. Apparirai come un povero frustrato rabbioso e ti rovinerai la reputazione. Occhio alle mosse che fai. Se sai che quel treno deraglierà, non prenderlo e vai a piedi!
Hai mica torto.
Piu che altro è tanta tanta rabbia per le eterne perculate ricevute.

Offline LeNottiBianche

  • Affezionato
  • **
  • Post: 247
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #29 il: Luglio 31, 2014, 03:54:42 am »
Perch� per conoscere devi sperimentare e quindi imparare e cos� dissolvere il "velo" che ti nasconde la realt�.
na, l'istinto e la sodisfazione andranno alla femmina che proprio per questo non pu� certo essere sempre la stessa. Sappiamo benissimo che dopo qualche anno, per quanto bonazza possa essere, non te lo fa "tirare" pi� come prima, non � pi� interessante....smettiamola di fare gli ipocriti, sappiamo benissimo che per noi uomini la monogamia � contronatura e contro di noi.
Si e`vero,e`contro il nostro fabbisogno naturale,e tutte le cellule del nostro corpo ci spingono a fare tanto sesso con tante donne diverse.
Tuttavia il nostro cuore,la nostra mente ci spinge anche a fantasticare con passione,sentimento,romanticismo.E questo anche fa parte di noi stessi.
Le donne questo non ce l'hanno.
Loro calcolano.Elaborano dati.Si fissano per capriccio su di uno che vogliono farsi.
Oppure vogliono a tutti i costi sentirsi padrone delle azioni di uno che hanno abbindolato per bene.
Alle volte soffrono e piangono,si disperano terribilmente perche`un perfetto stronzone le ha sedotte,inculate e abbandonate e nn ci stanno.
Questa follia morbosa loro dentro di se la definiscono Amore..amore..un gesto di mero egoismo che le ha private di qualcosa diventa un sentimento?qualcosa di valore?diventa per loro causa di felicita`,dolore e redenzione..ma quanto riescono a rendersi ridicole le donne?
Io mi rammarico solo per tutto quello stupendo sentimento,quell'attaccamento cosi`dolce e viscerale che ogni uomo ha avuto delle donne che in vita sua piu`ha amato,perche`pura poesia di valore immenso,incommensurabile.Che poi esistevano solo dentro la loro testa,quelle donne cosi`perfette per quell'amore cosi`puro,vero..frutto di uno scherzo dei sensi come la piu`surreale finzione.