Autore Topic: Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile  (Letto 13445 volte)

Offline Artemisia Gentileschi

  • Affezionato
  • **
  • Post: 356
  • Sesso: Femmina
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #45 il: Luglio 31, 2014, 21:24:08 pm »
infatti ho scritto donne belle E/O giovani.
Che poi oggi, al contrario di cent'anni fa, una trentacinquenne sia ancora appetibile è pacifico.
Grazie a una serie di fattori, non ultimi il dentista che ottura i denti e le permette di avere ancora un bel sorriso, il fatto che non si fatichi più molto (il lavoro "frusta") le tinte, le creme e compagnia bella.
Che un uomo sessualmente desideri un bel corpo o un bel viso mi sembra abbastanza normale, poi ripeto, la cultura fa sì che magari s'innamori di quella un po' meno bellina e un po' meno stronza, ma l'idea che una quaranta/cinquantenne matura e in forma possa essere desiderabile più di una ventenne in forma è un'idea molto "zanardiana" (non a caso Lorella nostra ci scrisse un pezzo lamentando il fatto che mentre le donne trovavano affascinante Tony Servillo gli uomini non trovavano affascinante una donna di pari età nonchalantamente trasandata come il Servillo  :cool:)

Mah non lo so. Secondo me è sempre questione di gusti spesso inspiegabili. Valeria Golino è rimasta una donna affascinante anche dopo tanti anni, pure se non è bellissima ha quel "non so che" in grado di attirare anche uomini giovani belli e famosi.

La verità è che se bastasse solo l'età e la bellezza a scatenare gli impulsi sessuali il mondo sarebbe un posto molto più semplice.
Ma il perché due persone si piacciono è spesso un mistero.
"Marta, Marta, tu t’inquieti e ti affanni per molte cose; una sola è necessaria: Maria invece ha scelto la parte migliore, che non le sarà tolta“.

Offline TheDarkSider

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2151
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #46 il: Luglio 31, 2014, 22:45:48 pm »
Ridicolo è che una donna dovrebbe perfino sentirsi riconoscente se uno desidera tante altre donne.
Non dovrebbe sentirsi riconoscente, ma dovrebbe ACCETTARE come un fatto della vita che ogni uomo prova attrazione sessuale per ogni donna bella.

Ad esempio la mia compagna, che e' matura e non egoista, mi ha gia' dato il permesso di avere fugaci scappatelle a condizione che io sia discreto (lei non deve venire a saperlo) e prenda le necessarie precauzioni.

Allo stesso modo, in quei periodi che si fa poco sesso perche' si e' impegnati e stanchi dal lavoro, lei accetta e anzi e' contenta che io mi masturbo guardando immagini porno di altre donne.

Questo vuol dire essere mature e accettare le naturali pulsioni di un uomo.
"Le donne occidentali sono più buone e tolleranti con gli immigrati islamici che le stuprano che con i loro mariti."
Una donna marocchina

Offline TheDarkSider

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2151
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #47 il: Luglio 31, 2014, 22:48:49 pm »
questo IMHO casomai dimostra semplicemente che anche gli uomini sanno fare i loro calcoli e sono in grado di dominare pulsioni valutando anche altre caratteristiche quali le magagne (per esempio il fatto che una donna libera e giovane potrebbe poi portare molti guai mentre una donna sposata è più sicura da un certo punto di vista.
vero, anche se solo uomini di una certa esperienza si fanno bene i loro calcoli
"Le donne occidentali sono più buone e tolleranti con gli immigrati islamici che le stuprano che con i loro mariti."
Una donna marocchina

Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #48 il: Luglio 31, 2014, 23:16:01 pm »
Darksider,ma te confidi nella fedeltà di tua moglie verso di te?

Offline LeNottiBianche

  • Affezionato
  • **
  • Post: 247
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #49 il: Agosto 01, 2014, 05:08:08 am »
Oh come romantico!  :doh:
E vuoi che alle donne le piaccia che voi desiderate anche le altre?!
Se io dicessi che il nostro corpo ci spinge a fare tanto sesso con tanti uomini diversi, cosa penseresti? Penso anch'io la stessa cosa di te.

solo l'astinena vi fa romantici

ridicolo sei tu che deridi i sentimenti altrui, meriti giustamente che anche i tuoi sentimenti siano derisi


a me sembra che ami solo te stesso e le tue fantasie

Ognuno vuole essere amata per ci� ceh � in realt�, non per ci� ceh proietti tu su di loro.

Cos'e`Lucia..ti va a fuoco la coda di paglia perche`sei stata sedotta,inculata e abbandonata dal perfetto stronzone di turno?Cos`e`il tuo maritino perfetto non ha retto il confronto col bel giovanotto bastardo?ahahah mi vien proprio da ridere,sembra una scena di "Basta che funzioni"di Woody Allen,come sei pateticamente prevedibile.
Tu cone tutte le altre,sembrate un disco inciso male da togliere dal commercio..
ma nessuno che ne ha il coraggio!!che mondo fottuto nelle cervella..

Offline Dottor Zero

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1136
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #50 il: Agosto 01, 2014, 06:51:17 am »
d esempio la mia compagna, che e' matura e non egoista, mi ha gia' dato il permesso di avere fugaci scappatelle a condizione che io sia discreto

Scusa la franchezza Dark, ma secondo me la tua compagna non ti ama.  :dry:

Allo stesso modo, in quei periodi che si fa poco sesso perche' si e' impegnati e stanchi dal lavoro, lei accetta e anzi e' contenta che io mi masturbo guardando immagini porno di altre donne.

Strano, perché le donne di solito vedono la masturbazione maschile come un atto da denigrare, simbolo di infantilità e di incapacità.  :dry:

Questo vuol dire essere mature e accettare le naturali pulsioni di un uomo.

Se fossi al posto tuo starei seriamente preoccupato. Occhio che dare libertà non significa farti fare tutto ciò che vuoi, specie in campo sessuale. Le donne di solito in questo sono molto possessive quando sono veramente innamorate. Più che libertà mi sembra menefreghismo allo stato puro. Posso sbagliarmi, ma rimane l'altra possibilità, cioè che possa aver ragione. Occhio!  ;)

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #51 il: Agosto 01, 2014, 10:53:40 am »
Cos'e`Lucia..ti va a fuoco la coda di paglia perche`sei stata sedotta,inculata e abbandonata dal perfetto stronzone di turno?

qui quello che è stato sedotto, inculato e abbandonato dalla stronzetta di turno sei tu e quel tuo altro coetaneo.

A me gli uomini non potevano imbrogliarmi due volte nello stesso modo, altro che lunga lista di delusioni.

Perché appunto ho imparato a conoscere le mie debolezze ed evitare di farmi ingannare, senza oddiare per questo tutti gli uomini o prendere in giro una persona sincera.


Citazione
Cos`e`il tuo maritino perfetto non ha retto il confronto col bel giovanotto bastardo?

lui regge il confronto con chiunque  :)

Offline TheDarkSider

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2151
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #52 il: Agosto 01, 2014, 17:57:49 pm »
Darksider,ma te confidi nella fedeltà di tua moglie verso di te?
ci metto la mano sul fuoco
"Le donne occidentali sono più buone e tolleranti con gli immigrati islamici che le stuprano che con i loro mariti."
Una donna marocchina

Offline TheDarkSider

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2151
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #53 il: Agosto 01, 2014, 18:23:08 pm »
Se fossi al posto tuo starei seriamente preoccupato. Occhio che dare libertà non significa farti fare tutto ciò che vuoi, specie in campo sessuale. Le donne di solito in questo sono molto possessive quando sono veramente innamorate. Più che libertà mi sembra menefreghismo allo stato puro. Posso sbagliarmi, ma rimane l'altra possibilità, cioè che possa aver ragione. Occhio!  ;)
Lei e' gelosa e possessiva come tutte le donne, non e' che fa i salti di gioia se mi concedo una scappatella: semplicemente, e' matura (sa che gli uomini sono naturalmente attratti da ogni donna bella) e non egoista (sa che le pulsioni degli altri non sono certo da disprezzare), per questo e' in grado di accettare certe realta'.

Allo stesso modo io accetto realta' tipiche del suo essere donna come il narcisismo, il suo bisogno di conferme (anche con regali), il suo amore per lo shopping e per le soap opera, ecc.


Questo vuol dire amarsi, accettare uno i bisogni dell'altra e viceversa, poi certo all'inizio abbiamo avuti pure noi i momenti di passione travolgente e le scenate isteriche di  gelosia. ma ora e' diversi anni che stiamo insieme e siamo piu' maturi.

E COMUNQUE, lei e' certamente una donna come ce ne sono poche per comportarsi in modo cosi' maturo , questo non lo nego e anzi e' proprio per questo che la amo.
"Le donne occidentali sono più buone e tolleranti con gli immigrati islamici che le stuprano che con i loro mariti."
Una donna marocchina

Offline fabriziopiludu

  • Pietra miliare della QM
  • *****
  • Post: 11325
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #54 il: Agosto 01, 2014, 19:58:53 pm »

 
Lei e' gelosa e possessiva come tutte le donne, non e' che fa i salti di gioia se mi concedo una scappatella: semplicemente, e' matura (sa che gli uomini sono naturalmente attratti da ogni donna bella) e non egoista (sa che le pulsioni degli altri non sono certo da disprezzare), per questo e' in grado di accettare certe realta'.

Allo stesso modo io accetto realta' tipiche del suo essere donna come il narcisismo, il suo bisogno di conferme (anche con regali), il suo amore per lo shopping e per le soap opera, ecc.


Questo vuol dire amarsi, accettare uno i bisogni dell'altra e viceversa, poi certo all'inizio abbiamo avuti pure noi i momenti di passione travolgente e le scenate isteriche di  gelosia. ma ora e' diversi anni che stiamo insieme e siamo piu' maturi.

E COMUNQUE, lei e' certamente una donna come ce ne sono poche per comportarsi in modo cosi' maturo , questo non lo nego e anzi e' proprio per questo che la amo.
In genere, si tollerano - è un eufemismo! -
 le PULSIONI delle Agenti degli NCIS.
 Si chiedono amputazioni, invece, anche si pizzichi un lombo ad una spacciatrice - degna di RISPETTO in ogni caso - secondo LORO!
 Il corpo dell'UOMO è - secondo loro - a disposizione delle pulsioni di qualunque FOEMINA!
 Ribelliamoci!
 

Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #55 il: Agosto 01, 2014, 20:12:35 pm »
  In genere, si tollerano - è un eufemismo! -
 le PULSIONI delle Agenti degli NCIS.
 Si chiedono amputazioni, invece, anche si pizzichi un lombo ad una spacciatrice - degna di RISPETTO in ogni caso - secondo LORO!
 Il corpo dell'UOMO è - secondo loro - a disposizione delle pulsioni di qualunque FOEMINA!
 Ribelliamoci!
 
Ecco la misandria mascherata di cui parlavo, e fidati c'e ne tanta,ma tanta tanta tanta.
La cosa che mi fa rabbia che non lo ammettono,oppure lo "ammettono" avendo comportamenti di merda, per odio verso il genere maschile.
Poi gridano "al misogino" al misogino"
ma non ci scassate il cazzo.
Mettici qualche misandrica con potere coercitivo sui maschio LOL spettacolo assicurato.

Offline LeNottiBianche

  • Affezionato
  • **
  • Post: 247
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #56 il: Agosto 02, 2014, 04:57:37 am »
qui quello che � stato sedotto, inculato e abbandonato dalla stronzetta di turno sei tu e quel tuo altro coetaneo.

A me gli uomini non potevano imbrogliarmi due volte nello stesso modo, altro che lunga lista di delusioni.

Perch� appunto ho imparato a conoscere le mie debolezze ed evitare di farmi ingannare, senza oddiare per questo tutti gli uomini o prendere in giro una persona sincera.


lui regge il confronto con chiunque  :)
Col tuo comportamento a dispetto delle tue belle parole hai solo appena dimostrato che sei passata come tutte sotto il pisello di qualche bel maschione stronzo che ti ha fatto rodere pesantemente il culo e da li`hai tentato invano di apparire la brava mogliettina fedele col povero disgraziato cornuto coi soldi.
Per redimere in qualche modo i tuoi gesti osceni e immorali.
Ma a te come tutte piace il pesce di prima scelta,mica la roba avariata.
La natura lo dice,tu ne sei solo una perfetta testimone.
« Ultima modifica: Agosto 02, 2014, 10:11:03 am da Vicus »

Offline Jerry28

  • Utente
  • *
  • Post: 49
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #57 il: Agosto 02, 2014, 09:32:31 am »
Col tuo comportamento a dispetto delle tue belle parole hai solo appena dimostrato che sei passata come tutte sotto il pisello di qualche bel maschione stronzo che ti ha fatto rodere pesantemente il culo e da li`hai tentato invano di apparire la brava mogliettina fedele col povero disgraziato cornuto coi soldi.
Per redimere in qualche modo i tuoi gesti osceni e immorali.
Ma a te come tutte piace il pesce di prima scelta,mica la roba avariata.
La natura lo dice,tu ne sei solo una perfetta testimone.
Quoto tutto,anche la punteggiatura  :)
« Ultima modifica: Agosto 02, 2014, 10:11:20 am da Vicus »

Online Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2187
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #58 il: Agosto 02, 2014, 14:45:37 pm »
Scusa la franchezza Dark, ma secondo me la tua compagna non ti ama.  :dry:

Strano, perché le donne di solito vedono la masturbazione maschile come un atto da denigrare, simbolo di infantilità e di incapacità.  :dry:

Se fossi al posto tuo starei seriamente preoccupato. Occhio che dare libertà non significa farti fare tutto ciò che vuoi, specie in campo sessuale. Le donne di solito in questo sono molto possessive quando sono veramente innamorate. Più che libertà mi sembra menefreghismo allo stato puro. Posso sbagliarmi, ma rimane l'altra possibilità, cioè che possa aver ragione. Occhio!  ;)
Adesso io non conosco la signora Darksider, però potrebbe essere una donna vecchio stampo come ce ne sono ancora, poche ma buone; per esempio una volta quando c'erano le case di tolleranza  e non il divorzio le mogli in genere erano così, ok magari mugugnavano se tornavi a casa con addosso tanfo di zoccola, però se eri discreto, la trattavi bene e non facevi mancare nulla alla famiglia praticamente non succedeva niente; d'altronde una volte le ragazze erano educate diversamente da oggi, sapevano (a differenza delle rincoglionite odierne) che l'uomo ha esigenze naturali con cui bisogna fare i conti, che piaccia o meno; l'importante era trovarsi in età accettabile un marito con un minimo di posizione con cui prolificare, mica realizzarsi, la carriera, ubriacarsi, l'orgasmo, la parità, tutte queste cagate.

Offline GIUSTIZIALISTA

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 991
  • Sesso: Maschio
Re:Mie osservazioni sulla paraculaggine femminile
« Risposta #59 il: Agosto 02, 2014, 15:27:41 pm »
Adesso io non conosco la signora Darksider, però potrebbe essere una donna vecchio stampo come ce ne sono ancora, poche ma buone; per esempio una volta quando c'erano le case di tolleranza  e non il divorzio le mogli in genere erano così, ok magari mugugnavano se tornavi a casa con addosso tanfo di zoccola, però se eri discreto, la trattavi bene e non facevi mancare nulla alla famiglia praticamente non succedeva niente; d'altronde una volte le ragazze erano educate diversamente da oggi, sapevano (a differenza delle rincoglionite odierne) che l'uomo ha esigenze naturali con cui bisogna fare i conti, che piaccia o meno; l'importante era trovarsi in età accettabile un marito con un minimo di posizione con cui prolificare, mica realizzarsi, la carriera, ubriacarsi, l'orgasmo, la parità, tutte queste cagate.

Infatti è il motivo perché il femminismo sta distruggendo la civiltà occidentale.
Come diceva Paul Getty "non esistono pasti gratis" ovvero per tutti i benefici c'è da pagare un prezzo.
Le donne di un tempo accettavano la naturale pulsione del maschio di fare sesso con altre donne possibilmente più belle e giovani di lei a patto che tutto avvenisse in maniera discreta. Era il prezzo da pagare per avere una famiglia unita ed in cambio i figli (e la moglie) avevano il sostentamento materiale e crescevano con la figura paterna. Poi quando c'erano i casini non c'era nemmeno il problema di amanti gelose ecc, alle donne dava magari un minimo di fastidio ma proprio un minimo ben compensato dai vantaggi di una famiglia unita con l'uomo che lavora e si sacrifica per essa.
Il risultato odierno invece è sotto gli occhi di tutti.
Sic transit gloria mundi.