Autore Topic: Odio motivato  (Letto 3590 volte)

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:Odio motivato
« Risposta #15 il: Agosto 09, 2014, 19:09:27 pm »
Citazione
Alberto86 :
Ps: possibile che ogni santo topic finisca sempre in anti-cristianesimo, cristianesimo, ateismo e deliri vari off-topic??? :mad:

mi associo

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Odio motivato
« Risposta #16 il: Agosto 09, 2014, 22:54:11 pm »
perchè una donna maltrattata da uomini,può dire di odiare gli uomini,e tutti fanno mostra di capirla,mentre io non posso mostrare il mio sentimento?

per me una donna che odia gli uomini o un uomo che odia le donne sono ugualmente da compatire, probabilmente sotto l'influenza di recenti esperienze brutte non ancora elaborate

L'odio è comunque dipendenza dell'altro,  ti lega piu forte dell'amore.

E non per ultimo, non puoi contestare un sistema che sostiene che gli uomini odiano o disprezzano le donne in quanto donne, odiando o disprezzando le donne. Non fai che dargli ragione.


Offline fabriziopiludu

  • Pietra miliare della QM
  • *****
  • Post: 11325
  • Sesso: Maschio
Re:Odio motivato
« Risposta #17 il: Agosto 10, 2014, 23:48:54 pm »



 Col "Mostro" di Foligno, INCARCERATO da anni, han la lingua sciolta!
 Le Soldatesse Israeliane NON hanno mica ucciso 2 bambini! Ne han ucciso molti di più!!!
 NESSUNO definisce MOSTRO qualcuna di loro!
 NESSUNO protesta se, all'infanticio, non sia seguita una punizione, bensì una Decorazione coi Galloni, oltre al mantenimento della loro retribuzione, degli encomi a loro, oltre all'essere continuamente vezzeggiate per la loro, brutalità, efferatezza e spietatezza!
 Le Senatrici NON trovano vergognoso che si paghino le Tasse affinchè queste DONNE possano sfogare i propri istinti femminili!
 Tutti leccamestruazioni DI QUESTE BOIA!!!!


 

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7608
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re:Odio motivato
« Risposta #18 il: Agosto 12, 2014, 14:26:17 pm »
Nella Psicologia Dinamica dicono che la rabbia è un sentimento positivo perchè va nella direzione dell'elaborazione del lutto, al contrario di ansia e angoscia che lo cristallizzano


in ogni caso noi nel forum abbiamo sempre scelto la strada di permettere le espressioni di odio, perchè l'odio espresso può essere elaborato e superato


è chiaro che in una prospettiva di soluzione definitiva l'odio non ha alcun senso, se noi come soluzione del trauma femminista dovessimo proporre l'odio per le donne, non faremmo altro che perpetuare il nostro nemico


però dobbiamo ammettere che nell'immediato l'odio può avere un proprio ruolo positivo. E anche le espressioni dell'odio
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline Stendardo

  • Veterano
  • ***
  • Post: 3501
Re:Odio motivato
« Risposta #19 il: Agosto 16, 2014, 12:43:41 pm »
Nella Psicologia Dinamica dicono che la rabbia è un sentimento positivo perchè va nella direzione dell'elaborazione del lutto, al contrario di ansia e angoscia che lo cristallizzano


in ogni caso noi nel forum abbiamo sempre scelto la strada di permettere le espressioni di odio, perchè l'odio espresso può essere elaborato e superato


è chiaro che in una prospettiva di soluzione definitiva l'odio non ha alcun senso, se noi come soluzione del trauma femminista dovessimo proporre l'odio per le donne, non faremmo altro che perpetuare il nostro nemico


però dobbiamo ammettere che nell'immediato l'odio può avere un proprio ruolo positivo. E anche le espressioni dell'odio

La lotta contro il femminismo cui abbiamo assistito in questi anni non è stata l’espressione di una precisa ed inequivocabile volontà maschile di massa  volta ad abbattere la tirannide femminista , essa è stata soltanto una fiammata dell’istinto di conservazione di pochissimi uomini  senza che  tuttavia siano state individuate le cause interne ed esterne della catastrofe maschile .
Esistono milioni di uomini nel cui cuore alberga il desiderio di un profondo cambiamento nei rapporti di genere tale desiderio attualmente si estrinseca però in un profondo malessere , che può sfociare in scoramento , rabbia e persino , purtroppo , in eclatanti gesti drammatici .
Ed è proprio ai disgraziati , ai padri separati , agli uomini che non hanno requie , agli uomini infelici ,  maltrattati , diffamati e perseguitati , che noi come uomini antifemministi , dobbiamo rivolgerci , agli “affamati” piuttosto che alla vile , perversa e sazia intellighenzia da salotto autoreferenziale che trasuda lordura ed infamia da tutti i pori . 
Il grido di dolore degli “ultimi” giunge fino a noi e non si placherà finché non nascono degli uomini che solleveranno la croce dell’antica nostalgia maschile dal burrone nel quale è precipitata portandola fino alla vetta finale della vittoria .

Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti (Winston Churchill) https://storieriflessioni.blogspot.it/ il blog di Jan Quarius