Autore Topic: Ruoli maschili e femminili  (Letto 14642 volte)

Online vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6000
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #15 il: Giugno 17, 2014, 14:31:57 pm »
Cercate di seguire il mio ragionamento ragazzi..
La donna libera che esce e frequenta tipi oltre il marito,sa di poter trombarseli quando vuole,e difatti se li tromba,mettendo corna al marito,ma ci prova poco gusto perche`il marito a sua volta la tradisce e se ne frega.
Quella invece casa/chiesa sa`che le altre sue coetanee/donne se la godono..cornificando i compagni,ma si sente co le mani legate,impotente quasi.
Allora regge per un po`poi "esplode"e tradisce,tradisce,tradisce godendosela alla grande alle spalle del marito possessivo(che magari era solo un brav'uomo geloso).
A quel punto si sente finalmente normale rispetto alle altre donne.
Dovete capire che una sola cosa per una donna conta piu`del godere tanto a letto,ed e`non sentirsi minorata e deficiente/brutta/fuorimoda rispetto alle altre sue amiche/donne.
C'hanno proprio il pallino!

E' una delle tante ipotesi possibili.
Saltuarie o occasionali, sempre di troie si tratta.
Vnd [nick collettivo].

Online vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6000
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #16 il: Giugno 17, 2014, 14:48:25 pm »
La donna "la dà", non è che "ti tromba", ... viene trombata.
Certo che sei proprio fissato eh ?

Bravo Frank.

E' così mortificante leggere ancora certi interventi sul forum che, preso per stanchezza, rinuncio ad intervenire....

Adesso salterà fuori qualcuno "saputo" a ricordarci che con lo smorzacandela la donna svolge un tuolo attivo.
La solita conversazione ciclica.
Vnd [nick collettivo].

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #17 il: Giugno 18, 2014, 19:51:39 pm »
Se uomo ama donna più di birra gelata davanti a TV con finale Champions, forse vero amore ma non vero uomo.

cit. Vujadin Boskov

Offline viky

  • Utente
  • *
  • Post: 28
  • Sesso: Femmina
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #18 il: Giugno 20, 2014, 18:16:17 pm »
Scusate, sarò tonta, ma non ho capito quale dovrebbe essere il ruolo della donna (a parte scopare), io non ho mai creduto nella parità, certe cosa le fanno meglio le donne, altre gli uomini, però qualcosa la sappiamo fare pure noi.....o no? Ma le vostre donne sono tutte di quelle che non lavano non stirano e non cucinano??? Perchè se è così ci credo che siete tutti così acidi!

Offline controcorrente

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1377
  • Sesso: Maschio
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #19 il: Giugno 20, 2014, 19:13:06 pm »
Scusate, sarò tonta, ma non ho capito quale dovrebbe essere il ruolo della donna (a parte scopare), io non ho mai creduto nella parità, certe cosa le fanno meglio le donne, altre gli uomini, però qualcosa la sappiamo fare pure noi.....o no? Ma le vostre donne sono tutte di quelle che non lavano non stirano e non cucinano??? Perchè se è così ci credo che siete tutti così acidi!
Scusami, ma a parte lo stirare e il cucinare, possibile che non riesci a guardare intorno e vedere? Non noti ad esempio camminando per strada l'alterigia e l'estrema superbia di qualunque donna mentre passeggia?

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #20 il: Giugno 20, 2014, 19:22:12 pm »
Scusate, sarò tonta, ma non ho capito quale dovrebbe essere il ruolo della donna (a parte scopare),

sembra che basti quella 

Offline Artemisia Gentileschi

  • Affezionato
  • **
  • Post: 356
  • Sesso: Femmina
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #21 il: Giugno 20, 2014, 21:03:04 pm »
Scusami, ma a parte lo stirare e il cucinare, possibile che non riesci a guardare intorno e vedere? Non noti ad esempio camminando per strada l'alterigia e l'estrema superbia di qualunque donna mentre passeggia?

Io sì. Ma non tutte a dire il vero.

Più che altro noto gente (soprattutto donne) che si vestono e si atteggiano come se avessero 15 anni. Dai profili su facebook, allo smanettamento continuo al cellulare, al rincorrere la giovinezza che se n'è andata da un pezzo.
E in questo possono apparire convinte e altezzose, in realtà è solo un atteggiarsi.
"Marta, Marta, tu t’inquieti e ti affanni per molte cose; una sola è necessaria: Maria invece ha scelto la parte migliore, che non le sarà tolta“.

Offline viky

  • Utente
  • *
  • Post: 28
  • Sesso: Femmina
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #22 il: Giugno 20, 2014, 21:51:33 pm »
Scusami, ma a parte lo stirare e il cucinare, possibile che non riesci a guardare intorno e vedere? Non noti ad esempio camminando per strada l'alterigia e l'estrema superbia di qualunque donna mentre passeggia?
No! Noto donne superbe e uomini superbi senza distinzioni! Come ci sono le stronze, così ci sono gli stronzi! E questo non ha niente a che vedere con i ruoli!

Offline yamamax

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 1054
  • Sesso: Maschio
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #23 il: Giugno 20, 2014, 22:31:59 pm »
No! Noto donne superbe e uomini superbi senza distinzioni! Come ci sono le stronze, così ci sono gli stronzi! E questo non ha niente a che vedere con i ruoli!

Come potrai leggere in tutto il forum la notevole differenza è:
- Una donna per fermare uno stronzo/superbo può rivolgersi ad un avvocato, ad un tribunale che applica un' intera giurisprudenza a suo favore. Può rivolgersi a centri anti-violenza ( spesso presunta od inventata !) a consultori / associazioni di ogni tipo e ad ogni forza dell' ordine presente nel territorio.
-Un uomo per fermare la stronza/superba non ha quasi niente di tutto questo .... e se reagisce alle continue provocazioni sappiamo bene come va  a finire.

Offline controcorrente

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1377
  • Sesso: Maschio
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #24 il: Giugno 21, 2014, 00:47:40 am »
No! Noto donne superbe e uomini superbi senza distinzioni! Come ci sono le stronze, così ci sono gli stronzi! E questo non ha niente a che vedere con i ruoli!

Direi che yamamax ha risposto nel migliore dei modi.
Da parte mia posso aggiungere che in modo indiretto anche questo rientra nei ruoli, cosi' come sono convinto che la maggior parte degli uomini stronzi e superbi sono un riflesso dell'atteggiamento femminile. Di questo sono più che sicuro perchè lo sperimento su me stesso, parecchi anni fa non ero cosi', ci sono diventato perchè non ne potevo più di certe "padreterne" che si ricredono tanto, anche troppo. Questa è la realtà, inutile negarla affermando che anche gli uomini hanno atteggiamenti da stronzi superbi.

Offline controcorrente

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1377
  • Sesso: Maschio
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #25 il: Giugno 21, 2014, 01:26:29 am »
Io sì. Ma non tutte a dire il vero.

Più che altro noto gente (soprattutto donne) che si vestono e si atteggiano come se avessero 15 anni. Dai profili su facebook, allo smanettamento continuo al cellulare, al rincorrere la giovinezza che se n'è andata da un pezzo.
E in questo possono apparire convinte e altezzose, in realtà è solo un atteggiarsi.
Giustissimo, ma anche si trattasse di un "atteggiarsi" e nulla più, è arrivato il momento di finirla, perchè moltissimi uomini (al quale spetta l'ingrato onere del "primo passo"), schifati da un certo atteggiarsi, potrebbero domandarsi (e lo fanno): "Ma chi me lo fa fare di andarle a conoscere? Ma che vadano aff.....o!" E se cosi' fosse fanno benissimo, poi però il mondo va in malora perchè i rapporti sociali sono inesistenti, aumentano l'odio e la tensione, le nascite diminuiscono, le donne si insuperbiscono sempre di più convinte di avere il mondo ai loro piedi, alcuni uomini impazziscono commettendo autentiche mattane, costretti da una legge canaglia a perdere tutto, anche quando hanno ragione, ecc. ecc. ecc. E i massoni godono.

PER WIKY:
Vedi dunque che è tutto collegato, anche nei ruoli in modo  indiretto?
E per favore smettiamola con la storia che parecchi padri separati non vogliono saperne dei figli, perchè a questi corrispondono altrettanti madri, molte più di quello che stampa e tv tentano di occultare. E molti padri separati non pagano gli alimenti perchè sanno che i soldi per il mantenimento dei figli, in realtà servono per le spese superflue della ex moglie.

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #26 il: Giugno 21, 2014, 04:37:15 am »
Io non dal TV conosco il mondo,
ma attorno a me conosco già in quest'ultimo anno due padri che hanno lasciato la moglie con un bimbo di neanche un anno per continuare a divertirsi.
Se una madre abbandona i figli fa molto più notizia, se lo fa un padre è quasi normale, bisogna rassegnarsi.


Offline viky

  • Utente
  • *
  • Post: 28
  • Sesso: Femmina
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #27 il: Giugno 21, 2014, 10:52:06 am »
Io non dal TV conosco il mondo,
ma attorno a me conosco già in quest'ultimo anno due padri che hanno lasciato la moglie con un bimbo di neanche un anno per continuare a divertirsi.
Se una madre abbandona i figli fa molto più notizia, se lo fa un padre è quasi normale, bisogna rassegnarsi.

Anch'io conosco solo padri che hanno abbandonato i figli e non madri,  personalmente me ne sono andata con i miei bambini e non ho voluto alimenti (lavoro, non mi sono mai fatta mantenere da nessuno) ma il mio ex-marito ha sempre voluto (di sua iniziativa) dividere le spese per i ragazzi, credo che tra persone civili non servirebbero neppure i Tribunali, invece gli avvocati divorzisti fanno soldi a palate!

Offline Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2187
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #28 il: Giugno 21, 2014, 14:45:44 pm »
Scusami, ma a parte lo stirare e il cucinare, possibile che non riesci a guardare intorno e vedere? Non noti ad esempio camminando per strada l'alterigia e l'estrema superbia di qualunque donna mentre passeggia?
Vero, però soprattutto le italiane, in altri paesi non sono così boriose, ma le nostre per strada sfilano come se fossero tutte top model, guardale magari sono alte un metro e un cazzo, con rotoli di adipe e faccia da scema, però scollature a profusione e l'immancabile telefonino sempre in mano; certe volte è difficile controllarsi, verrebbe da rider loro in faccia. :lol:

Offline controcorrente

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1377
  • Sesso: Maschio
Re:Ruoli maschili e femminili
« Risposta #29 il: Giugno 21, 2014, 16:20:38 pm »
Anch'io conosco solo padri che hanno abbandonato i figli e non madri,  personalmente me ne sono andata con i miei bambini e non ho voluto alimenti (lavoro, non mi sono mai fatta mantenere da nessuno) ma il mio ex-marito ha sempre voluto (di sua iniziativa) dividere le spese per i ragazzi, credo che tra persone civili non servirebbero neppure i Tribunali, invece gli avvocati divorzisti fanno soldi a palate!
Io invece conosco un ex marito abbandonato senza motivo con il giudice che lo ha sbattuto in mezzo alla strada e diversi padri separati (CON NESSUNA DONNA A MANGIARE IN MENSA) avendo fatto volontariato nella Caritas della mia città. E non fanno alcuna notizia, al contrario di donne abbandonate con figli.