Autore Topic: Convegno:Voglio una mamma(possibilmente femmina)e un papà(possibilmente maschio)  (Letto 1406 volte)

Offline Stendardo

  • Veterano
  • ***
  • Post: 3501
Fonte : http://www.notizieprovita.it/attivita/foligno-sara-ancora-possibile-dire-mamma-e-papa/

Questa sera, domenica 15 giugno, alle ore 18, nel Teatro San Carlo di Foligno, si terrà il convegno “Sarà ancora possibile dire mamma e papà?”.

L’appuntamento è proposto da La Manif Pour Tous, associazione che nasce in stretto legame con l’omonima realtà francese che ha lo scopo di garantire la libertà di espressione, preservando l’unicità del matrimonio tra uomo e donna e il diritto del bambino ad avere un padre e una madre.

“Sarà un’occasione per riflettere e crescere insieme alla comunità diocesana, valorizzando così l’importanza della famiglia, vista come un dono e una vocazione alla quale rispondere per tutta la vita”, spiegano gli organizzatori. Il convegno sarà arricchito dagli interventi di: Sarah Napoleoni, portavoce de La Manif Pour Tous di Perugia; Gianfranco Amato, presidente Giuristi per la vita; Assuntina Morresi, del Comitato nazionale di bioetica, e Simone Pillon, consigliere nazionale del Forum delle associazioni familiari.

Sarà presente anche il vescovo di Foligno, monsignor Gualtiero Sigismondi. L’evento è stato organizzato in collaborazione con il Servizio diocesano per la pastorale giovanile, la comunità Magnificat del Rinnovamento nello Spirito, la Pastorale familiare diocesana e il Forum delle associazioni familiari dell’Umbria.

Redazione
Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti (Winston Churchill) https://storieriflessioni.blogspot.it/ il blog di Jan Quarius

Offline Stendardo

  • Veterano
  • ***
  • Post: 3501
Re:Convegno:Voglio una mamma(possibilmente femmina)e un papà(possibilmente maschio)
« Risposta #1 il: Settembre 02, 2014, 00:20:32 am »
Fonte : http://www.notizieprovita.it/attivita/brescia-voglio-la-mamma-femmina-e-il-papa-maschio/

Scienza & Vita assieme al Circolo ” Voglio la Mamma ” di Brescia organizzano venerdì 5 settembre una serata di dibattito pubblico analizzando i problemi connessi al fenomeno della omogenitorialità che lede in modo insindacabile il diritto naturale dei minori di avere un padre ed una madre.

Il tema analizzato si rende ancora più urgente alla luce della sentenza del Tribunale di Roma che la scorsa settimana ha sdoganato un’adozione di una minore da parte di una coppia lesbica, rischiando così di innescare il classico effetto domino difficilmente arrestabile.

La serata dal titolo ” Voglio la mamma (possibilmente femmina) e il papà (possibilmente maschio)” vedrà sul tavolo dei relatori Mario Adinolfi e Massimo Gandolfini.

Mario Adinolfi, con il suo libro ” Voglio la mamma “, combatte da mesi le nostre stesse battaglie, con la conseguenza che finalmente anche dalla parte politica da cui egli proviene (è stato uno dei fondatori del PD) sempre più numerosi sono coloro che si pongono dubbi sull’opportunità di appoggiare certe azioni politiche: dai matrimoni tra omosessuali alla possibilità che questi adottino figli, dalla fecondazione eterologa, agli uteri in affitto, fino al dilagare della ideologia del gender nelle scuole. Se anche nel centrosinistra sta alzandosi un dibattito critico su questi temi lo dobbiamo in gran parte ad Adinolfi.

Insieme a lui parlerà il prof. Massimo Gandolfini, che con la scientificità, la chiarezza espositiva e l’umanità che lo contraddistinguono, tenterà di aprire gli occhi a quanti ancora non vedono lo scenario anti-umano che ci sta dinanzi.
« Ultima modifica: Settembre 02, 2014, 00:26:38 am da Alberto'86 »
Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti (Winston Churchill) https://storieriflessioni.blogspot.it/ il blog di Jan Quarius