Autore Topic: Un nemico comune:l'ipocrisia delle donne  (Letto 19535 volte)

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Un nemico comune:l'ipocrisia delle donne
« Risposta #60 il: Giugno 29, 2014, 01:02:28 am »
Di Maya ho già parlato qui (ovviamente non è la mia ideea, è un concetto antichissimo)

il profeta Naranda figlio di Brahma chiese al dio Visnu di insegnarli cos'è la Maya.
Il dio lo avverti che è meglio di non chiedergli questa cosa ma lui insiste. Allora Visnu gli dice di immergersi nelle acque di un lago vicino e cosi vivrà il segreto del suo Maya.
Naranda si immerge completamente nell'acqua ed esce di là come Sushila, la figlia del re di Benares.  Era bella giovane, si sposo con il re vicino. Incarnato in una donna conobbe tutte le delizie dell'amore, ebbe molti figli e figlie, nipoti e nipotine. Ma scoppio la guerra. E in una sola battaglia lei perse i suoi figli, i suoi nipoti, il suo marito e il padre.   :cry:  Devastata e sconvolta dal dolore si recò in città per fare i funerali dovute. Accese un rogo e dopo che butto nel fuoco i cadaveri dei suoi cari si butto anche lei tra le fiamme.
 Il rogo si trasformo in un lago e la principessa Sushila si sveglio nuovamente come il profeta Naranda. Visnu lo aiuto ad uscire dal lago poi gli domando con un sorriso che faceva capire molte cose "Chi sono questi figli  per chi porti il lutto?"  :rolleyes:

Parliamo di una religione che ci fa capire che siamo solo immagini illusori del sogno del Nulla
e la nostra coscienza, il nostro senso d'identità, i nostri legami sono solo illusori, immagini di sogno.

ci sono molti altri esempi cosi per far capire come funziona l'inganno cosmico



Offline marcoriccardi1980

  • Utente
  • *
  • Post: 66
Re:Un nemico comune:l'ipocrisia delle donne
« Risposta #61 il: Giugno 29, 2014, 10:21:19 am »


Perché, con l'amore, oggi. Ci possiamo soltanto più pulire il culo.


Diciamo che l'amore (ed anche il sesso) sono esperienze umane che è giusto e salutare vivere, anche con spensieratezza e disincanto.
Una vita senza amore e senza sesso è una vita a cui mancano degli elementi essenziali.

Per tanto sono esperienze che vanno fatte, anche lasciandosi travolgere, tenendo però in conto che nulla è per sempre (quello si)
La nostra fame è il loro potere.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4246
  • Sesso: Maschio
Re:Un nemico comune:l'ipocrisia delle donne
« Risposta #62 il: Agosto 04, 2014, 23:01:05 pm »

Diciamo che l'amore (ed anche il sesso) sono esperienze umane che è giusto e salutare vivere, anche con spensieratezza e disincanto.
Una vita senza amore e senza sesso è una vita a cui mancano degli elementi essenziali.

Per tanto sono esperienze che vanno fatte, anche lasciandosi travolgere, tenendo però in conto che nulla è per sempre (quello si)

Sono d'accordo, solo se intendi anche amore extrasessuale e anche sesso pensato non eterodiretto.

Online Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2030
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Un nemico comune:l'ipocrisia delle donne
« Risposta #63 il: Agosto 05, 2014, 10:47:09 am »
Il profeta Naranda figlio di Brahma chiese al dio Visnu di insegnarli cos'è la Maya.
Il dio lo avverti che è meglio di non chiedergli questa cosa ma lui insiste. Allora Visnu gli dice di andare dal negozio di alimentari di Arturo Schopenahuer a
comprare questa:

Il profeta cominciò da allora a rimpinzarsi di margarina, ma così facendo ingrassò come un maiale e le donne non lo cagavano anche perché era un pezzentone.
Amareggiato e depresso, decise di mandare affanculo tutto e si incarnò nel mago di Segrate. :lol:

Offline LeNottiBianche

  • Affezionato
  • **
  • Post: 247
Re:Un nemico comune:l'ipocrisia delle donne
« Risposta #64 il: Agosto 07, 2014, 02:17:53 am »
Cmq le peggiori di tutte sono quelle grandissime stronze false che te la fanno annusare eppoi nn la danno,o meglio la danno a chi dicono loro.
Le milfettone che fanno cose da troie tipo alzarsi la gonna fin quasi la mutanda.O le strafighette che fanno tutte le simpaticone che ti danno confidenza e a parlare.
Poi alla fine la mollano cmq soltanto a criminali sfondati di soldi ste puttane.

Online Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2030
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Un nemico comune:l'ipocrisia delle donne
« Risposta #65 il: Agosto 07, 2014, 15:59:29 pm »
Cmq le peggiori di tutte sono quelle grandissime stronze false che te la fanno annusare eppoi nn la danno,o meglio la danno a chi dicono loro.
Le milfettone che fanno cose da troie tipo alzarsi la gonna fin quasi la mutanda.O le strafighette che fanno tutte le simpaticone che ti danno confidenza e a parlare.
Poi alla fine la mollano cmq soltanto a criminali sfondati di soldi ste puttane.
Ma è naturale, come tutte le femmine dei mammiferi le donne cercano il maschio dominante, mica il bravo ragazzo pieno di sani princìpi che è perdente nella vita; guarda a me della considerazione femminile non me ne fotte niente però se tu vuoi essere apprezzato dalle donne lavora duro, ruba, truffa, lecca il culo, fa' quello che vuoi insomma però fatti un sacco di grano e soprattutto trattale male (come peraltro meritano a prescindere) così sarai a posto.
D'altronde da sole cosa sono in grado di combinare? Un bel cazzo, a parte creare un sacco di problemi, e quindi dal loro punto di vista è giusto che cerchino il pollo da spennare, per cui sta a noi non farci inculare da queste sanguisughe.

Offline Dottor Zero

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1136
  • Sesso: Maschio
Re:Un nemico comune:l'ipocrisia delle donne
« Risposta #66 il: Agosto 11, 2014, 20:53:48 pm »
Ma è naturale, come tutte le femmine dei mammiferi le donne cercano il maschio dominante, mica il bravo ragazzo pieno di sani princìpi che è perdente nella vita; guarda a me della considerazione femminile non me ne fotte niente però se tu vuoi essere apprezzato dalle donne lavora duro, ruba, truffa, lecca il culo, fa' quello che vuoi insomma però fatti un sacco di grano e soprattutto trattale male (come peraltro meritano a prescindere) così sarai a posto.
D'altronde da sole cosa sono in grado di combinare? Un bel cazzo, a parte creare un sacco di problemi, e quindi dal loro punto di vista è giusto che cerchino il pollo da spennare, per cui sta a noi non farci inculare da queste sanguisughe.

Calato il sipario!  :lol: