Author Archives: admin

L’articolo censurato da Facebook: “La cultura dello stupro. Guida per i signori uomini”: commento all’articolo.

tetteL’articolo che segue è stato censurato da feisbuk e la pagina che lo ospitava chiusa. Non è chiaro il motivo, sembra che fosse accompagnato ad una immagine di nudo (un disegno di Manara con un seno?). Lo ripubblichiamo e inseriamo anche una immagina di un seno dal vero. Per riflettere sull’oscurantismo prossimo avvenire.

 

Di Francesco Vittorino

 

Di recente ho letto questo articolo dal titoloLa cultura dello stupro. Guida per i signori uominie l’ho trovato una sfilza di scemenze messe in fila una dopo l’altra. Quando ho espresso questa mia opinione, molte persone mi hanno risposto “Ma ti sei soffermato a leggere solo il titolo! In realtà, l’articolo dice cose molto profonde e niente affatto offensive per gli uomini!”. Quando è così, diamo un’occhiata al testo paragrafo per paragrafo.
Premetto che l’articolo è estremamente lungo e ripetitivo ma vi sarei grato se voleste dare almeno una scorsa alla mia analisi. (altro…)

La reazione femminista a WomenAgainsFemminism


wafhttp://womenagainstfeminism.tumblr.com/

https://www.facebook.com/WomenAgainstFeminism

Poteva essere un nuovo tormentone, di quelli così facili da avviare digitando gratis su una tastiera. Ma ha toccato ferite aperte e le femministe si sono lanciate a tappare il buco.

Ci sono ovviamente tentativi dei quali non vale la pena prendere nota, come quelli delle acefale di MdM et similia delle quali non val la pena parlare. Poi però c’è un’area femminista che si è sentita punta sul vivo e risentita, ritenendo di aver salvato l’umanità dalla catastrofe, di averla introdotta nei Saturnia Regna e perciò dispiaciuta di tanta ingratitudine. (altro…)

10.000.000

A Voice for Men
da A Voice for Men – Italia.
Grandi: congratulazioni e avanti così!

 Dopo la Prima Conferenza sulla Questione Maschile la nostra comuntà ha un altra ragione per celebrare.

Il 1o Novembre 2011 AVfM raggiunse il suo primo milione di visite.  All’epoca ero così incoraggiato che scrissi

“Dopo 15 mesi online stiamo rapidamente raggiungendo il primo milione di viste. Se il traffico continua a crescere ne avremo almeno il doppio fra altri 15 mesi.  Scommetto che faremo ancora meglio grazie agli sforzi dedicati di tutti quanti stanno contribuendo con aggiunte di qualità alla crescente libreria sui diritti degli uomini, e grazie al crescente numero di uomini e donne che si stanno alzando” (altro…)

Umorismo coniugale

20140608_pppne.png.pagespeed.ce.nmmwSr99n8Una delle notizie più umoristiche che mi sia capitato di leggere ultimamente è quella di un comitato di mogli nella mia zona, tra Mestre e Mirano, in provincia di Venezia.

“Club delle Mogli”: così si sono battezzate, e il loro obiettivo è combattere la prostituzione per la quale i loro mariti dissipano i risparmi famigliari.

(altro…)

La lettera da cancellare

Da A Voice For Men Italia http://it.avoiceformen.com/diritti-umani/avvocata-pretende-la-cancellazione-dellultima-lettera-di-un-papa-separato/

48_bio_profileAvvocata pretende la cancellazione dell’ultima lettera di un papà separato

By 0 Comments

Una moglie che potrebbe aver portato il marito al suicidio con l’appoggio dei nostri tribunali familiari corrotti, ha il diritto di copyright sull’ultima lettera dove il marito annunciava il suicidio?

Sì, secondo l’avvocata Rachelle H. Hill, dello studio legale Bean, Kinney and Korman, e secondo un giudice.  L’avvocata ha scritto ad A Voice For Men pretendendo la cancellazione di un post dei nostri forum che contiene la lettera.

Non succederà. (altro…)

Comunicato stampa Movimento Contro Erode

francesco-cellie-da-tuturano-striscioneIl “Comitato Civico 25 – MoVimento per la Solidarietà Sociale”, nella persona del Coordinatore Cittadino Cristofaro Fabio, col supporto del Movimento Civico “Noi Ci Siamo”, in persona del Coordinatore Cittadino dott. Camarda Antonio, ed in collaborazione col “Movimento contro Erode Italia” e “Fe.n.Bi. Puglia”, rispettivamente nella persona del Coordinatore Nazionale e Regionale Cellie Francesco, organizzano giovedì 10 aprile 2014, alle ore 17 presso l’ex Sala Consiliare in via Barbaro-Forleo Francavilla Fontana, il Convegno “Affidamento Condiviso – Realtà o Utopia?”.

  (altro…)

Affido Condiviso: retromarcia compagni!

da Strade http://stradeonline.it/diritto-e-liberta/550-affido-condiviso-pericolosi-passi-indietro-sulla-bigenitorialita

Affido condiviso, pericolosi passi indietro sulla bigenitorialità

Aprile 2014 / Diritto e libertà

02 Aprile 2014

L’Italia ha dal 2006 una legge all’avanguardia sui temi della parità genitoriale e dei diritti dei minori, che prima è stata disapplicata in base a una giurisprudenza ostile e poi, con il cosiddetto “decreto sulla filiazione”, è stata sabotata nei punti su cui si regge il modello dell’affido condiviso, cioè la frequentazione sostanzialmente paritetica ed il mantenimento diretto. Urge rimedio

faraci sito

Sta continuando, in questa legislatura, la battaglia politica sul tema dell’affido condiviso dei figli in caso di separazione, tra coloro che desiderano una piena realizzazione della riforma del 2006 nella sua parte sostanziale e coloro che invece cercano di smontarne gli elementi fondanti. (altro…)

Horst Arnold ammazzato dalle nazi-femministe

da A Voice For Men – Italia http://it.avoiceformen.com/falseaccuse/horst-arnold-ammazzato-dalle-nazi-femministe/

Horst Arnold ammazzato dalle nazi-femministe

By

Young man behind the barsHorst Arnold era un insegnate tedesco.  Nel 2001 la collega Heidi Külzer lo accusò falsamente di stupro.

In base alle leggi nazi-femministe, il giudice Christoph Trapp (che mai pagherà in prima persona) lo condannò a 5 anni sulla base della sola parola della donna.

Horst Arnold ha così perso il lavoro, la famiglia, ed in carcere ha scontato fino all’ultimo giorno, in quanto, essendo innocente, ha rifiutato di sottoporsi a programmi femministi di riabilitazione per uomini sturpratori. (altro…)