Senza pudore

Ci viene segnalato un blog nel quale si parla di noi

Ida1

Ovviamente a chi non ha nulla da dire noi non abbiamo nulla da rispondere.

A titolo esclusivamente personale vorrei dire alla signora Ida che sto valutando una azione legale.

Infatti:

  1. io non sono paranoico: ho un certificato medico che lo attesta.
  2. io non odio i fatti oggettivi: il certificato medico è, fino a prova contraria, un fatto oggettivo.
  3. non odio la coerenza: infatti avere un certificato medico in mano e ritenere che esso certificato sia un fatto oggettivo, è coerente.
  4. non odio la logica: infatti se A=B (vedi punto 1 qui sopra) e B=C (vedi punto 2 qui sopra) allora A=C (vedi punto 3 qui sopra) è  uno dei più abusati esercizi di logica. Taluni lo negano, ma per ora la maggioranza è con noi.
  5. non disprezzo la pluralità: ho addotto una pluralità di argomenti in forza dei quali ritengo che Ida mi abbia diffamato.
  6. non disprezzo neppure la democrazia: anzi, la desidero con tutte le mie forze, il potere al popolo. Infatti essendo io “popolo” sarei contento di poter finalmente contare qualcosa.
  7. così come non disprezzo la diversità, anzi: semmai talora qualcuno mi accusò d’essere omofobo, ma come dice giustamente Chesterton, se qualcuno ti accusa di essere troppo grasso e qualcun altro di essere troppo magro, gli è che sei normopeso (Ortodossia, a qualche pagina tra l’introduzione e l’indice)

Per tutte queste ragioni io, in quanto titolare del forum Questione Maschile . Org mi ritengo diffamato e chiederò alla signorina adeguato risarcimento!

Salva

Salva


This entry was posted in Femminismo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *