Monthly Archives: aprile 2014

La lettera da cancellare

Da A Voice For Men Italia http://it.avoiceformen.com/diritti-umani/avvocata-pretende-la-cancellazione-dellultima-lettera-di-un-papa-separato/

48_bio_profileAvvocata pretende la cancellazione dell’ultima lettera di un papà separato

By 0 Comments

Una moglie che potrebbe aver portato il marito al suicidio con l’appoggio dei nostri tribunali familiari corrotti, ha il diritto di copyright sull’ultima lettera dove il marito annunciava il suicidio?

Sì, secondo l’avvocata Rachelle H. Hill, dello studio legale Bean, Kinney and Korman, e secondo un giudice.  L’avvocata ha scritto ad A Voice For Men pretendendo la cancellazione di un post dei nostri forum che contiene la lettera.

Non succederà. (altro…)

Comunicato stampa Movimento Contro Erode

francesco-cellie-da-tuturano-striscioneIl “Comitato Civico 25 – MoVimento per la Solidarietà Sociale”, nella persona del Coordinatore Cittadino Cristofaro Fabio, col supporto del Movimento Civico “Noi Ci Siamo”, in persona del Coordinatore Cittadino dott. Camarda Antonio, ed in collaborazione col “Movimento contro Erode Italia” e “Fe.n.Bi. Puglia”, rispettivamente nella persona del Coordinatore Nazionale e Regionale Cellie Francesco, organizzano giovedì 10 aprile 2014, alle ore 17 presso l’ex Sala Consiliare in via Barbaro-Forleo Francavilla Fontana, il Convegno “Affidamento Condiviso – Realtà o Utopia?”.

  (altro…)

Affido Condiviso: retromarcia compagni!

da Strade http://stradeonline.it/diritto-e-liberta/550-affido-condiviso-pericolosi-passi-indietro-sulla-bigenitorialita

Affido condiviso, pericolosi passi indietro sulla bigenitorialità

Aprile 2014 / Diritto e libertà

02 Aprile 2014

L’Italia ha dal 2006 una legge all’avanguardia sui temi della parità genitoriale e dei diritti dei minori, che prima è stata disapplicata in base a una giurisprudenza ostile e poi, con il cosiddetto “decreto sulla filiazione”, è stata sabotata nei punti su cui si regge il modello dell’affido condiviso, cioè la frequentazione sostanzialmente paritetica ed il mantenimento diretto. Urge rimedio

faraci sito

Sta continuando, in questa legislatura, la battaglia politica sul tema dell’affido condiviso dei figli in caso di separazione, tra coloro che desiderano una piena realizzazione della riforma del 2006 nella sua parte sostanziale e coloro che invece cercano di smontarne gli elementi fondanti. (altro…)